Attraverso il blu. Sulla percorribilità di una storia del colore

Questo lavoro prende le mosse dalla lettura di Blu. Storia di un colore dello storico francese Pastoureau e cerca di chiarire, a partire da qui, fino a che punto e in che senso sia possibile una storia del colore. Alla luce di questa domanda diviene chiaro come l’affermazione della storicità del colore, così come la…

Problemi di filosofia della percezione

Il tema di queste lezioni verte sulla natura dell’oggetto della nostra percezione. È in questa luce che vengono discusse e analizzate, seppure secondo un taglio prospettico molto particolare, le pagine introduttive del secondo libro del Saggio sull’intelletto umano di Locke. Di qui, da una discussione approfondita del rappresentazionalismo lockeano, si muove poi per delineare un insieme di…

Percezioni ingannevoli. Lezioni di filosofia della percezione

Queste lezioni vogliono cercare di far luce su alcuni aspetti della grammatica della percezione, muovendo da un’esperienza particolare: l’esperienza degli inganni percettivi. Così, nella prima parte del testo, si cerca di elaborare una critica complessiva del rappresentazionalismo che appare da un lato come una falsa risposta al problema delle illusioni percettive, dall’altro come il frutto…

Questioni di dettaglio. Una critica non-concettualista alla filosofia della percezione di McDowell

Mente e mondo di John McDowell è considerato uno dei libri di filosofia più influenti e originali degli ultimi anni. In particolare, ha generato una discussione accesissima la tesi sostenuta da McDowell secondo cui gli stati percettivi avrebbero contenuto concettuale. Contro questa tesi, filosofi come Christopher Peacocke, Tim Crane e José L. Bermúdez hanno diretto…