La filosofia del vissuto. Brentano, James, Dilthey, Bergson, Husserl

L’espressione “filosofia del vissuto” funge in questo libro da categoria storica. Essa designa una vasta area della riflessione filosofica a cavallo tra Ottocento e Novecento, in cui vengono incluse alcune tra le figure più rappresentative e influenti del pensiero contemporaneo: Brentano, James, Dilthey, Bergson, Husserl. Questa area non presenta certamente l’aspetto di una scuola o…