Intendere l’unità degli opposti: la dimensione musicale nel concetto eracliteo di armonia

Le immagini che si inseguono nei frammenti eraclitei puntellano una riflessione difficilmente decifrabile, che interroga il lettore, mettendolo di fronte al tema dell’inafferabilità della forma. Il continuo mutare del fuoco, il modificarsi nel fluire di un fiume, l’improvviso scindersi della medesima via in due direzioni, l’impossibilità di distinguere l’inizio e la fine nel cerchio opacizzano…

Note leibniziane. Intervista a Federico Silvestri su armonia e mondi possibili

Nella seconda videointervista di Spazio Filosofico, il Dott. Federico Silvestri ci accompagna in un’esplorazione del pensiero di Gottfried Wilhelm von Leibniz lungo due direttrici concettuali: la nozione di armonia e quella di mondi possibili. Intervista a cura di Riccardo Yuri Carlucci e Roberto Rossi.